La religiosità umana nel pensiero di Jean Daniélou

Autori

  • Beatriz Prego Pérez
  • Marco Vanzini

DOI:

https://doi.org/10.3308/ath.v36i1.572

Abstract

Lo studio esamina la nozione di religiosità nel pensiero di Jean Daniélou, in una prospettiva sia fenomenologica che teologica. L’approccio teologico, in particolare, permette di giustificare un concetto di “religione autentica” come risposta adeguata alla rivelazione cosmica con cui Dio si manifesta all’uomo. Un’autentica religiosità appare come una possibilità sempre offerta ad ogni uomo da parte di Dio di un incontro salvifico, pur nel riconoscimento dell’oggettiva pienezza di grazia e di verità donate nell’evento di Cristo. La riflessione teologica sulla religiosità, sulla base del pensiero di Daniélou, permette interessanti chiarimenti sulla distinzione tra religione e religioni e tra religione e rivelazione.

##submission.downloads##

Pubblicato

2022-09-28

Fascicolo

Sezione

Studi