La distinizione dei peccati secondo la loro gravità nell'insegnamento di Gesù

Sommario: I. La distinzione fra peccati gravi e lievi nella dottrina di Gesù: 1. Le prescrizioni più gravi della legge (Mt 23, 23; Lc 11, 42). 2. Peccati gravi e lievi verso il prossimo: Mt 5, 21-22. 3. La pagliuzza e la trave: Mt 7, 3-5 (Lc 6, 41-42). 4. La parabola dei servi vigilanti: Lc 12, 47-48. - II. Peccati gravi secondo la dottrina di Gesù: 1. L’ipocrisia dei farisei: Mt 23, 29-34 (Lc 11, 47-49). 2. Peccati contro l’amore del prossimo: Mt 25, 41-46. 3. Il disprezzo della dottrina di Gesù: Mt 10, 14-15 (Lc 10, 10-12). 4. Il peccato di scandalo: Mt 18, 6-7; Mc 9, 42; Lc 17, 1-2. 5. La gravità delle occasioni di peccato: Mt 18, 8-9 e par. 6. Peccati di omissione: Mt 25, 24-30 (Lc 19, 11-27). 7. La bestemmia contro lo Spirito Santo: Mt 12, 30-32 e par. 8. Il peccato d’incredulità: Gv 9, 39. 9. I peccati interni. 10. L’elenco dei peccati. - III. Novità essenziale della dottrina di Gesù. Conclusione.