Il pensiero teologico sul lavoro umano. Il Concilio Vaticano II, Giovanni Paolo II e il Beato Josemaría Escrivá

Sommario: I. Giustificazione di una riflessione teologica sul lavoro umano. - II. Breve accenno al paradigma antropologico dell’economia neoclassica, e alle sue conseguenze sul lavoro. - III. L’importanza del lavoro umano per la teologia protestante. - IV. Il lavoro nella teologia cattolica del Novecento: 1. La persona che lavora, alla luce della dottrina cristiana sulla creazione. 2. L’esperienza umana della fatica nel lavoro. 3. Il lavoro di Gesù come risposta alla questione del significato del lavoro. 4. Collaboratori di Dio nella storia della salvezza attraverso il lavoro ordinario. 5. Costruire la città terrena guardando alla vita eterna. - V. Attualità e applicazione del messaggio: 1. Creatività. 2. Spirito d’impresa. 3. Missione dell’impresa. 4. Responsabilità nella società.